Cookie Policy L'estate nella foodbox: Casarecci al pesto di pesce spada e pistacchio - Foodgarage
svg

SHARED KITCHEN & FOOD SHOWROOM

    L’estate nella foodbox: Casarecci al pesto di pesce spada e pistacchio

    mangiare sano / Ottobre 27, 2020

    Ormai il freddo morde, e siamo costretti a restare in casa. L’estate è ormai un ricordo, che porta con sè i suoi colori, ma soprattutto i suoi sapori, che ci solleticano le papille gustative e rendono – spesso – ancora più difficili le limitazioni imposte dal contrasto al virus. Nel caldo di casa, chi non ha pensato ai luoghi dell’estate, che ci permettono di assaggiare sapori che appartengono fortemente alla loro terra, come i pistacchi?


    O forse, da amanti del mare, state tornando con la mente a quelle grandi cene di pesce, piatti indimenticabili che sembrano impossibili da preparare?


    E adesso che vi è venuta l’acquolina pensate di dover aspettare l’anno prossimo, o la fine della pandemia, per vivere tutto questo? Non c’è bisogno: c’è Foodgarage66.


    Nella nostra Foodbox c’è tutto per dare forma all’estate con le vostre mani: caserecci al pesto di pesce spada e pistacchi.

    Dal mare alla foodbox: il pesto di pesce spada

    Il primo obiettivo di Foodgarage66 è aiutarvi a mangiare sano: non potevamo, allora, non proporvi il pesto di pesce spada: Si tratta di un pesce ricchissimo di proteine e povero di grassi: un alimento ideale per restare in forma e prendersi cura del proprio fisico anche quando siamo invitati a limitare il movimento e a prenderci cura di noi.
    L’altro aspetto inderogabile nelle nostre foodbox è la qualità. Ecco perchè abbiamo scelto il pesce spada, un alimento pregiato in tutte le cucine.
    Avete paura che quella del pesce spada sia una preparazione complessa? Niente paura, con la ricetta della nostra foodbox basta un quarto d’ora in totale. E abbiamo scelto il pesto, quindi nessun pericolo di sbagliare cottura

    Con la foodbox in Sicilia, i pistacchi di Bronte

    La cucina della Sicilia etnea ha un principe indiscusso: il pistacchio di Bronte. L’isola è l’unica regione italiana dove si produce il pistacchio, e tra le varietà quello di Bronte è indiscutibilmente il gioiello locale, che si prende tremila ettari di coltura, l’80% dell’intera regione. Non è solo questa centralità, ma è soprattutto il suo sapore unico e riconoscibile che l’hanno trasformato nell’oro verde di Sicilia.

    Lo hanno stabilito anche le certificazioni gastronomiche, e in particolare la Denominazione d’Origine Protetta, ottenuta nel 2009. Un prodotto di tale pregio, poteva mai mancare nella nostra foodbox? Ovviamente no. Il pistacchio verde di Bronte risponde anche alla nostra esigenza di rispetto dell’ambiente e sostenibilità, perchè è anche presidio di Slow food.


    Potete perdervi l’occasione di cucinare in casa vostra due gioielli simili, volando nella meravigliosa terra di Sicilia con l’immaginazione e il gusto? Secondo noi no.

    Casarecci per tenere insieme una foodbox che sa di mare e sole

    Per tenere insieme due sapori così speciali e ricchi di storia, che evocano sentimenti ed emozioni immediate e riconoscibili, non potevamo che scegliere i casarecci. Il sapore dell’estate in famiglia, di quei momenti senza pensieri condivisi con chi amiamo che ci portiamo dietro e ci danno forza nelle fatiche dell’inverno, e possono farlo anche nei tempi difficili del Covid-19. Ecco perchè nella nostra foodbox il pesto di pesce spada e la granella di pistacchi di Bronte diventano i componenti di un sugo che si posa sui caserecci.

    Questa pasta lunga e liscia arrotolata su se stessa porta con se le immagini dei campi di Sicilia e lo sciabordio del suo straordinario mare, ma anche la tradizione del meridione. Aprendo la nostra foodbox potrà sembrarvi di vederle, le nostre nonne che i casarecci li facevano in casa, arrotolando la pasta intorno ai raggi di un ombrello, ad esempio. Ricordi di un infanzia che forse non abbiamo vissuto, ma che ci riporta la magia della terra, dei sapori autentici di una volta: come? Basta una foodbox, i nostri prodotti pregiati e sani e le vostre mani: un quarto d’ora e dal nostro difficile inverno sarete già volati nei sapori e nei profumi dell’estate siciliana!

    Aprile: 2021
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
    Termini e Condizioni