Cookie Policy Con Foodgarage66 l'aperitivo sano è in scatola - Foodgarage
svg

SHARED KITCHEN & FOOD SHOWROOM

    Con Foodgarage66 l’aperitivo sano è in scatola

    mangiare sano / Ottobre 19, 2020

    Il rito dell’aperitivo. Il momento migliore per prendersi una pausa, rilassarsi, godersi la fine di una giornata di fatica al lavoro e stare insieme. Si sapeva fin dai tempi antichi quanto quest’abitudine fosse gradevole, ma l’avreste mai detto che era un consiglio del medico? Ebbene sì, Ippocrate il più noto medico dell’antichità, fin dal V secolo offriva ai suoi studenti una base di vino bianco, fiori di dittamo e assenzio per curare la loro inappetenza. Nasce così l’aperitivo, da aperitivus “ciò che apre” lo stomaco e il pasto.

    L’aperitivo come lo conosciamo, dal bar alla foodbox

    L’aperitivo nella forma a cui siamo abituati, invece, nasce a Torino nel 1878. Nella città dei Savoia, il proprietario di una bottega di liquori di nome Antonio Benedetto Carpano prende l’esempio di Ippocrate per dare vita a un vino aromatizzato perfetto per fare gli aperitivi, il Vermouth. Il primo a essere conquistato dall’aperitivo è Vittorio Emanuele II- Il re d’Italia dà vita così all’aperitivo ufficiale di corte.

    Da allora, l’abitudine si è diffusa in tutto il regno, e l’Italia è diventata una delle patrie degli aperitivi. In 140 anni ha preso le forme più diverse, pur se con alcuni elementi in comune; diversi ristoratori hanno dato spazio alla creatività, dagli stuzzichini alle ricette più complesse, fino alla sintesi di Foodgarage66: Crema di radicchio di Treviso, Pomodoro ciliegino, zucchine sott’olio, patè di ricciola e piadina croccante.

    Basta aperitivi spazzatura: la box aperitivo è buona e sana

    Ormai tutti abbiamo imparato ad amare l’aperitivo, eppure questo piacevole rito ha dei difetti: molto spesso, ad accompagnare la bevanda ci vengono offerti degli snack non esattamente sani: patatine, pizzette, arachidi. Non proprio il massimo per la nostra salute. Per questo, Foodgarage66 vuole dimostrare che aperitivo non significa per forza cibo spazzatura. Perchè non regalarsi un aperitivo sano e composto solo di ingredienti scelti, come il patè di ricciola e la crema di radicchio di Treviso?
    Un momento conviviale può essere accompagnato da una buona cucina, semplice ma non per questo meno accurata, questa è la convinzione di Foodgarage66. Un modo piacevole per fare aperitivo con verdura selezionata, in crema o da spiluccare: piacere e salute vanno insieme, e dentro la nostra box aperitivo trovate alcuni segreti per esaltarle: tutti i prodotti della nostra box sono fantastici come aperitivo, ma anche per un pasto indimenticabile.

    Con la box di Foodgarage66, un aperitivo sicuro

    Non solo: in queste settimane, il piacevole rito dell’aperitivo, in questo momento sembra il ricettacolo di tutti i mali: è il protagonista della famigerata movida, che in tempi di Coronavirus si dice essere un facile veicolo di contagio. Come fare, quindi, a godersi un aperitivo senza mettere a rischio la salute? Foodgarage66 ha pensato anche a questo: un aperitivo sano e facile da gustare, direttamente a casa tua! Basta prenotare la nostra box aperitivo, e ci si può godere insieme una serata con i nostri cari (niente paura, le dosi sono compatibili con il limite delle persone imposto dal DPCM). E non ci sono limiti di orario: Dentro una scatola arrivano pomodori, ricciola, piadina, zucchine e crema di radicchio: la soluzione ideale per fare un aperitivo gustoso al riparo dal rischio contagio.
    Non resta che godersi la box aperitivo di Foodgarage66, alla faccia del Covid19!

    Maggio: 2021
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Termini e Condizioni